Comune di
Rifreddo
Comune di
Rifreddo
Comune di
Rifreddo  Provincia di Cuneo
Il comune su
Stai navigando in : Le News
   Le News
Buon successo per la conferenza sulle nuove idee e professioni in montagna

Giovedì scorso a Rifreddo, nell’ambito del ciclo di incontri organizzati dal comune e dalla Associazione culturale Marcovaldo sul tema "Architettura e paesaggio" , si è tenuta la Conferenza "Nuove professioni e nuove idee per lo sviluppo della montagna" tenuta dai Dottori in Scienze e Turismo Alpino : Alma Cavallo, Gabriele Pellegrino e Giuseppe Giulio Roberti. La serata è iniziata con la proiezione di un video sul turismo in Canada, ed è proseguita con la presentazione del Corso di laurea in Scienze e Turismo Alpino, dell’ Associazione Proalp (che raccoglie i laureati e laureandi in Scienze del Turismo Alpino e Scienze e Cultura delle Alpi), e di alcuni progetti che questa Associazione sta portando avanti. "La nostra idea di promozione delle montagne" spiega Alma Cavallo "parte in primo luogo dalla scoperta dello spirito di appartenenza ad un luogo, ad una cultura, in quanto per lo sviluppo del territorio è importante in primo luogo che le persone si sentano lo spirito di quel luogo e che siano disposte ad investire per esso"; Gabriele Pellegrino, presidente dell’ associazione ProAlp, pone l’accento sul "come" dovrebbero essere impostati i progetti e sulle enormi possibilità che offrono oggi, anche alla montagna, le nuove tecnologie, quali: la messaggistica istantanea, ed i social network, che sono in grado di mettere in comunicazione persone in ogni parte del mondo senza bisogno di spostamenti fisici, e che devono diventare la vetrina principale su cui fare promozione del territorio. I progetti che l’associazione Proalp, di cui i 3 relatori fanno parte, sta portando avanti vengono illustrati da Giulio Roberti , che spiega come nell’area della Valle Po si stia cercando di creare una "rete" tra le varie realtà associative, le strutture ricettive, e gli Enti operanti sul territorio, e si stiano proponendo alcuni progetti pilota, quali : Boulder Monviso, Altra montagna e Monviso Edu. Quest’ultimo spiega Giulio "è un progetto avviato in collaborazione con il Rifugio Giacoletti volto a trovare soluzioni che consentano una riduzione, e una miglior gestione dei rifiuti nei rifugi alpini, ma anche a sensibilizzare maggiormente i turisti su questo tema". Al temine della proiezione, la serata è continuata con un acceso dibattito tra i presenti, ed interventi da parte di operatori locali, presidenti di altre Associazioni, ricercatori, e semplici appassionati della materia. La serata si è conclusa con un "in bocca al lupo" per i 3 giovani relatori, e la speranza che vengano realizzate in futuro iniziative simili, in cui le varie realtà/persone che si occupano di questi temi sul territorio possano ritrovarsi a discutere e condividere le problematiche, ed i nuovi progetti da portare avanti finalmente insieme.
        
Effettua il login
              
Oppure registrati
Comune di Rifreddo
Via V. Emanuele II, 1 - 12030 (CN)
Tel: 0175.260022
Fax: 0175.490387
Email: info@comune.rifreddo.cn.it
Partita IVA: 00487200040
Email: info@comune.rifreddo.cn.it
Per conoscere gli indirizzi Email di settore,
consultare la pagina UFFICI
Fatturazione Elettronica - Codice Ufficio: UF32WA
Codice ISTAT: 004181
Codice catastale: H285
Codice fiscale: 85000390048
Partita IVA: 00487200040
Conto Corrente Postale: 10057123
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 73 Q 03111 46700 000000017540
» Privacy » Note legali » Credits » Accessibilità

Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)    Licenza Creative Commons      eng fra esp deu ru chi ara

Realizzato con il CMS per siti accessibili e responsive cic

eng fra esp deu
ru chi ara por
Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)     Licenza Creative Commons

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento