Comune di
Rifreddo
Comune di
Rifreddo
Comune di
Rifreddo  Provincia di Cuneo
Il comune su
Stai navigando in : Le News
   Le News
La Giunta presenta bilancio 2017: nessun aumento delle imposte locali. Confermata anche l'esenzione totale sulla Tasi

La Giunta comunale rifreddese ha approvato negli scorsi giorni la bozza bilancio di previsione 2017. Un documento contabile che ricalca in larga parte quello del 2016 e che conferma anche tutte le aliquote delle imposte locali previste l’anno scorso. "Nonostante ai trasferimenti statali siano al minimo storico - ha spiegato il sindaco Cesare Cavallo - siamo riusciti ad abbozzare un bilancio che faccia quadrare i conti senza dover aumentare tasse e costi dei servizi". Se da Roma non arriveranno brutte notizie  Rifreddo continuerà  quindi ad essere uno dei comuni dove si tassa di meno i cittadini. Un risultato che è stato possibile grazie alle drastiche riduzioni di spesa operate negli scorsi anni ad una continua ed attenta gestione delle spese correnti. Oltre a non ritoccare le tasse esistenti l’Amministrazione e riuscita anche ad andare aldilà di quello che si è fatto a livello nazionale con l'abolizione della Tasi. Infatti, mentre a livello nazionale si è abolita la tassa sulla prima casa a Rifreddo l'esenzione e totale. Entrando più nei dettagli del bilancio si puó poi vedere che sul lato investimenti sono stati stanziati i fondi per la realizzazione di un importante tranche dei lavori sulla "Cittadella degli anziani" e prospettato l'utilizzo dell'avanzo per un importante intervento sull’asilo. Sono inoltre previsti anche fondi per il programma di manutenzione straordinaria delle strade comunali e sulla riqualificazione del verde pubblico con particolare attenzione agli spazi aperti del cimitero e delle scuole elementari. "Per ció che consta la parte investimenti - ha aggiunto il primo cittadino - abbiamo da parte un discreto gruzzoletto. La cifra esatta verrà quantificata nel dettaglio con l'approvazione del rendiconto 2016 ma comunque dai conti fatti potremo toglierci qualche bella soddisfazione. Si tratterà adesso di vedere se all’interno dei vincoli previsti dal Pareggio di bilancio le normative nazionali ci consentiranno di spendere questi soldi o se continuerà l'assurdo dicktat che impedisce ai comuni virtuosi di usare i soldi che hanno in  cassa". Presentato il documento finanziario lo stesso verrà portato in Consiglio a breve in modo che possa diventare esecutivo e si possa cominciare e realizzare gli interventi che lo stesso prevede. 



        
Effettua il login
              
Oppure registrati
Comune di Rifreddo
Via V. Emanuele II, 1 - 12030 (CN)
Tel: 0175.260022
Fax: 0175.490387
Email: info@comune.rifreddo.cn.it
Partita IVA: 00487200040
Email: info@comune.rifreddo.cn.it
Per conoscere gli indirizzi Email di settore,
consultare la pagina UFFICI
Fatturazione Elettronica - Codice Ufficio: UF32WA
Codice ISTAT: 004181
Codice catastale: H285
Codice fiscale: 85000390048
Partita IVA: 00487200040
Conto Corrente Postale: 10057123
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 73 Q 03111 46700 000000017540

Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)    Licenza Creative Commons      eng fra esp deu ru chi ara

Realizzato con il CMS per siti accessibili e responsive cic

eng fra esp deu
ru chi ara por
Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)     Licenza Creative Commons

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento