Comune di
Rifreddo
Comune di
Rifreddo
Comune di
Rifreddo  Provincia di Cuneo
Il comune su
Stai navigando in : Le News
   Le News
Rifreddo - Nuovo sistema di riscaldamento per scuole e palestra comunale. Con lo stesso migliori prestazioni e più attenzione all'ambiente

La giunta comunale rifreddese ha approvato ed appaltato nelle scorse settimane un progetto per la riqualificazione dei sistemi di riscaldamento delle scuole materne ed elementari e della palestra comunale. Un progetto che prevedere la sostituzione di tutte le attuali caldaie con impianti termici di nuova generazione e che oltre alla dotazione strutturale prevede anche che la ditta assegnataria si accolli manutenzione e gestione per i prossimi sei anni. "Con l'intervento del valore complessivo di circa 140 mila euro - spiega il primo cittadino Cesare Cavallo - vogliamo proseguire nell'opera di miglioramento delle dotazioni dei nostri immobili ed andare sempre più verso una gestione economicamente efficiente degli stessi ma anche migliorare l'impatto ambientale delle nostre emissioni in atmosfera. Infatti da un lato manteniamo la gestione ordinaria a cippato mentre spariranno le caldaie di riserva a gasolio che verranno sostituite da quelle a metano di ultima generazione. Sempre per ottimizzare risorse e costi abbiamo deciso di  riproporre lo schema già utilizzato un passato facendo sostenere le spese alla ditta Comat di Torino  (che si è aggiudicata l'appalto) e riconoscendo alla stessa un compenso annuale forfettario per l'investimento e la gestione". Andando nei dettagli del progetto si apprende che verrà installata una grande caldaia a cippato presso le scuole elementari. Impianto che come già in passato riscalderà anche i vicini impianti sportivi comunali e che sarà dotato di una caldaia di riserva a metano per garantire in caso di avarie della principale il riscaldamento dei locali scolastici. Presso il plesso della scuola materna, invece, non ci sarà più l'utilizzo del cippato e verranno installate due caldaie speculari a metano in modo che anche li venga assicurata in ogni momento la capacità termica. "Grazie all'idea di collegare tutti i nostri immobili alla rete del metano - aggiunge il sindaco - nel corso degli anni abbiamo riconvertito a questa forma ecologica di riscaldamento le nostre scuole ed il comune e prossimamente lo faremo anche per i nuovi alloggi comunali in piazza della Vittoria". Una fatto che unito all'installazione di un impianto fotovoltaico sulle scuole elementari, al passaggio alla raccolta porta e porta dei rifiuti ed alle tante iniziative con le scuole cittadine sui temi in oggetto dimostra come il piccolo comune della Valle Po sia molto attento alle tematiche dell'ambiente e del consumo delle risorse naturali. 

        
Effettua il login
              
Oppure registrati
Comune di Rifreddo
Via V. Emanuele II, 1 - 12030 (CN)
Tel: 0175.260022
Fax: 0175.490387
Email: info@comune.rifreddo.cn.it
Partita IVA: 00487200040
Email: info@comune.rifreddo.cn.it
Per conoscere gli indirizzi Email di settore,
consultare la pagina UFFICI
Fatturazione Elettronica - Codice Ufficio: UF32WA
Codice ISTAT: 004181
Codice catastale: H285
Codice fiscale: 85000390048
Partita IVA: 00487200040
Conto Corrente Postale: 10057123
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 73 Q 03111 46700 000000017540
» Privacy » Note legali » Credits » Accessibilità

Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)    Licenza Creative Commons      eng fra esp deu ru chi ara

Realizzato con il CMS per siti accessibili e responsive cic

eng fra esp deu
ru chi ara por
Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)     Licenza Creative Commons

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento