Comune di
Rifreddo
Comune di
Rifreddo
Comune di
Rifreddo  Provincia di Cuneo
Il comune su
Stai navigando in : Le News
   Le News
Rimozione del materiale legnoso lungo il Po e dai corsi d’acqua pubblici. Occorre prima di cominciare i lavori fare domanda in Comune

Rimozione del materiale legnoso lungo il Po e dai corsi d’acqua pubblici. Occorre prima di cominciare i lavori fare domanda in Comune
Per poter rimuovere il materiale legnoso che la recente alluvione ha depositato lungo il Po ed i corsi d’acqua pubblici i privati dovranno presentare una domanda in Comune. Ha stabilirlo è stata, negli scorsi giorni, l'Agenzia Interregionale per il fiume Po (AIPO). Un provvedimento autorizzativo resosi necessario in quanto l’evento dello scorso novembre ha lasciato in eredità nel letto di molti corsi d'acqua una considerevole quantità di piante, arbusti e cespugli in grado di limitare, anche in maniera consistente, il libero deflusso delle acqua. Senz’altro una buona notizia che consentirà da un lato di rendere più sicuri i corsi d’acqua e dall’altro di recuperare biomasse per la combustione. Giova ricordare peró che per poter esercitare il diritto alla rimozione l'AIPO ha fissato anche alcune prescrizioni. Infatti gli interventi devono riguardare esclusivamente la raccolta di piante abbattute dalla piena depositate sulle sponde oppure le piante morte o instabili che rischiano di cadere in alveo. Inoltre qualora si utilizzino per gli interventi mezzi meccanici l’uso degli stessi deve essere limitato esclusivamente alle operazioni di trasporto del materiale legnoso fuori dall'alveo. Molto preciso anche l'iter per poter effettuare l'intervento. Infatti prima dell'esecuzione delle attività i privati devono comunicare le proprie intenzioni al Comune. L'ente locale dovrà poi effettuare  una comunicazione alla Regione Piemonte, al Corpo Forestale dello Stato e alla stessa AIPO. "Per questo motivo - spiega il primo cittadino Cesare Cavallo - invitiamo tutti i cittadini interessati a svolgere gli interventi di rimozione a mettersi in contatto con l’Ufficio tecnico comunale in modo da  concordare con lo stesso tutte le operazioni necessarie alla corretta gestione delle pratiche". 

        
Effettua il login
              
Oppure registrati
Comune di Rifreddo
Via V. Emanuele II, 1 - 12030 (CN)
Tel: 0175.260022
Fax: 0175.490387
Email: info@comune.rifreddo.cn.it
Partita IVA: 00487200040
Email: info@comune.rifreddo.cn.it
Per conoscere gli indirizzi Email di settore,
consultare la pagina UFFICI
Fatturazione Elettronica - Codice Ufficio: UF32WA
Codice ISTAT: 004181
Codice catastale: H285
Codice fiscale: 85000390048
Partita IVA: 00487200040
Conto Corrente Postale: 10057123
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 73 Q 03111 46700 000000017540

Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)    Licenza Creative Commons      eng fra esp deu ru chi ara

Realizzato con il CMS per siti accessibili e responsive cic

eng fra esp deu
ru chi ara por
Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)     Licenza Creative Commons

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento